mercoledì 15 ottobre 2008

MUTUO BANCO POSTA - Una valida alternativa al nostro mutuo

Ma veniamo al motivo della mia opinione...tra qualche mese dovrò rivedere le condizioni per decidere nuovamento che tipo di tasso applicare al mutuo che abbiamo acceso, presso un altra istituto di credito
Visto i tempi che corrono (mi riferisco allo scandolo dei mutui avvenuto negli Stati Uniti e che ha colpito parecchie famiglie, le quali si sono viste dalla mattina alla sera, lievitare i tassi e non sono piu' riuscite a far fronte al pagamento della rata mensile e si sono visti privare del bene piu' prezioso, la loro CASA) e mi piace, prendere informazioni, abbiamo deciso di verificare le condizioni che attualmente offrono altri istituti di credito...come appunto le poste.
Abbiamo conosciuto un'altra realtà diversa, che vi voglio segnalare:
¸.•´¸.•´¨) ¸.•*¨)
(¸.•´ (¸.•´ .•´ : (´¸.•*´¯`*•-->
PERCHE' SCEGLIERE MUTUO BANCO POSTA:
Alla data odierna scegliere Mutuo Banco Posta, è ancora piu' vantaggioso, e puo' essere utilizzato anche per sostituire il mutuo che si ha con un altro Istituto di credito, come appunto il nostro caso.
Pensate che fino al 31 marzo 2008, c'è un ottimo vantaggio, lo spread è pari allo 0,85 % e si puo' ottenere fino all '80% del valore del nostro immobile.
La cosa che maggiormente ci ha colpito che tutte le condizioni sono molto chiare, semplici ed esaustive......ma soprattutto il personale ha risposto a tutte le nostre domande senza riserva alcuna.

¸.•´¸.•´¨) ¸.•*¨)
(¸.•´ (¸.•´ .•´ : (´¸.•*´¯`*•--> ECCO LE CONDIZIONI PRINCIPALI:
Costi di gestione annui: gratuiti
Spese per invio lettera contenente conteggio degli interessi: gratuita
Spese per incasso della rata: gratuita
Estinzione anticipata: non si paga nessuna penale
Spese di istruttoria: gratis
Spese di perizia; fissate in 180,00

NATURALMENTE E' IMPORTANTE CONSIDERARE IL FATTO CHE LA RICHIESTA DI MUTUO, è SOGGETTA A VALUTAZIONE DELL'ISTITUTO DEUTESCHE BANK, CHE è COLUI CHE EROGA LA SOMMA RICHIESTA.
Banco Posta garantisce inoltre un risparmio pari al 20% sul premio della polizza Postacasa


¸.•´¸.•´¨) ¸.•*¨)
(¸.•´ (¸.•´ .•´ : (´¸.•*´¯`*•--> ECCO UNA BREVE CARELLATA DELLE POSSIBILI SOLUZIONI CHE MUTUO POSTA OFFRE:

· MUTUO A TASSO FISSO: per un range di tempo che va dai 5 ai 30 anni
Con questa formula è possibile pagare la stessa somma per tutto il periodo, della durata del mutuo senza incappare in spiacevoli sorprese
· MUTUO A TASSO VARIABILE: per un range di tempo che va dai 5 ai 30 anni
In questo modo la nostra rata varia, in base all'andamento del mercato..ma con i tempi che corrono, visto il mercato al quanto ballerino ed incerto, forse non è la soluzione migliore.
· MUTUO A TASSO MISTO: per un range di tempo che va dai 10 ai 30 anni
Ti permette di scegliere il tipo di tasso che uno vuole e rivedere la propria scelta ogni 2, 5 o 10 anni (è la soluzione che abbiamo scelto noi…)
· MUTUO A RATA DECRESCENTE: per un range di tempo che va dai 5 ai 30 anni
E' garantito un tasso costante e la rata appunto decresce per tutta la durata del mutuo
· MUTUO ISI: dai 15 o 20 mesi
In questo modo viene garantito il tasso fisso, soprattutto nel periodo inziale di 2 o 3 anni si possono pagare rate piu' contenute formate solo dalla quota capitale
· MUTUO AFFITTO: da 120 a 240 mesi…
Con questa formula è possibile unire al tasso variabile, anche una rata costante, scelta dal soggetto, le variazioni del tasso hanno il potere di modificare per cio' la durata del mutuo, da un minimo di 18 mesi, fino ad arrivare a 30 anni. Oltre questo tempo verrà calcolata una maxirata finale dell'ammontare massimo di € 10.000,00 e sopra a questo importo sarà calcolata una nuova rata mensile per ridurre il rimborso ed evitare così di pagare la maxirata
(Tra tutte quelle esposte, questa è quella che ho difficilmente capito, l'abbiamo trovata un po' complicata, sia nella formula che per l'apprendimento, infatti spero di avervela spiegata in modo non contorto)


¸.•´¸.•´¨) ¸.•*¨)
(¸.•´ (¸.•´ .•´ : (´¸.•*´¯`*•-->CONSIDERAZIONI FINALI E PERSONALI:
Per riepilogare, possiamo desumere che scegliere Mutuoposta, mi è sembrata la soluzione piu' economica anche perché i tassi applicati, ci sono sembrati i piu' bassi
Le informazioni che abbiamo ricevuto sono state molto chiare e precise
Come altri Istituti di Credito anche con Mutuoposta è possibile assicurare il nostro mutuo (ricordandoci che c'è uno sconto del 20% sulla sua stipula)
Esistono vari modi di mettersi in contatto con le Poste

Sito internet: www.poste.it
Numero Verde: 803160 attivo dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20:00
Lettera: Casella Postale 160 - 00144 Roma
E recandosi personalmente presso gli uffici postali che sono distribuiti capilarmente presso tutta la nostra Penisola

1 commento:

Alidiluna ha detto...

Ciao mi chiamo Giulia
anche io ho acceso il mutuo con la posta a dicembre 2007 e mi trovo benissimo!
L'unica cosa che mi permetto di suggerirti.se lo fai,accendi subito cpn loro la raccolta punti,con il mutuo ne hai immediatamente tantissimi e poi nel tempo con le varie operazioni ne aggiungerai altri...almeno un piccolo regalino potrai fartelo!
In bocca al lupo
Giulia